Parco Certosa Comunità Solidale

L’Associazione di Promozione Sociale Parco Certosa ha avviato, tra dicembre e gennaio, due iniziative di solidarietà: una a favore del Centro di ascolto Caritas, presso la Parrocchia Santa Lucia (grazie a quanto raccolto lo scorso mese di aprile per la “Blu Run Home”) e un’altra a favore di cinque famiglie del nostro Quartiere che, a causa del Covid, si trovano in difficoltà. Cercheremo di coinvolgere anche alcuni commercianti della zona in future iniziative.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Guardie Ecologiche Volontarie – Bando

Fino al 25 febbraio 2021 è possibile iscriversi al corso gratuito di formazione per Guardie Ecologiche Volontarie (periodo di svolgimento dall’8 marzo al 6 giugno, per un totale di 60 ore, che si terranno online). Nel corso si approfondiranno, tra le altre cose, la padronanza della legislazione nazionale, regionale e comunale in materia di difesa e tutela ambientale; le nozioni di primo soccorso, tecniche di comunicazione e il rapporto coi cani. Frequentando almeno l’80% delle lezioni teoriche e il 100% delle esercitazioni pratiche in programma (che si terranno anche in parchi pubblici) si potrà accedere all’esame finale.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Lavori stradali in corso in via Eritrea

La Villata Spa (impresa che sta portando a termine i lavori stradali relativi alla nuova Rotatoria Palizzi) ha dato parere favorevole alla realizzazione di un intervento correttivo per consentire ai pedoni fruitori dei mezzi pubblici delle linee 57 (direzione centro) e 35 di raggiungere, per una via più breve, il nuovo attraversamento pedonale semaforizzato su via Eritrea, già in funzione. Le lavorazioni relative alle modifiche richieste (sulla base delle segnalazioni di alcuni cittadini) saranno realizzate al termine delle attività già programmate (fine febbraio, inizio marzo).

5 commenti

Archiviato in Dalla Newsletter

Da Borgo Porretta ad Affori e Bruzzano

Procedono i lavori per collegare (entro primavera) con la linea n. 35 “Borgo Porretta” alla stazione di Bruzzano F.N. Il percorso previsto è il seguente: via Chiasserini, via Bovisasca, via Assietta, via Besta, via Ippocrate, via Ciccotti (M3 – Affori F.N.), via Comasina, largo Abbagnano, via Senigallia, via Morlotti, via Oroboni, via Pesaro, Bruzzano F.N.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Due nuove fontane per la piazzetta Perini

Dovrebbero iniziare nel mese di febbraio i lavori di modifica e quindi di riattivazione delle due fontane a raso di Piazzetta Perini (da anni purtroppo inattive). Il progetto prevede modifiche sostanziali di carattere edile orientate alla realizzazione di due nuove fontane con vasche con bordi a spirale.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Disagi per l’illuminazione del Parco Verga

Ormai da qualche mese, le luci del parco Franco Verga sono decisamente insufficienti per una illuminazione anche minimale dopo il tramonto e prima dell’alba. a2a ha da tempo programmato un intervento radicale, di rifacimento completo di tutto l’impianto di illuminazione. Si spera che l’inizio di tali lavori sia imminente, soprattutto per questioni di sicurezza. Si è nel frattempo dovuto provvedere a disalimentare alcuni tratti dell’illuminazione dei viali del parco.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Mostra “Fermati un istante”

“Fermati un istante” è il titolo della mostra fotografica del fotoreporter Andrea, nata a gennaio per le strade nella nostra città. Sui murales dedicati agli operatori sanitari, in via Eritrea, nei pressi della rotonda Palizzi (imbrattati da alcuni vandali un paio di mesi fa), Andrea ha lasciato in mostra cinque delle sue fotografie per dare ai passanti “una linea di fuga dalla quotidianità“, invitandoli a fermarsi e a osservare. Le foto ripropongono il tema dell’attuale pandemia.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

L’antica stazione di Milano Certosa

La stazione ferroviaria di Milano Certosa è la stazione più antica di Milano, attivata nel 1858, per la linea Milano Torino. La fotografia qua sopra è scattata dalla passarella pedonale tra via Mambretti e via Triboniano che divideva il quartiere da Milano. Spesso si diceva: “al di là del ponte” come separatore di luoghi. La stazione ha subìto diverse evoluzioni nell’arco di questi 163 anni, modificando anche il nome da stazione di Milano Musocco a Milano Certosa”. Oggi la stazione conta ben 7 binari e in questi giorni si sta ristrutturando la tettoia. La passarella è stata purtroppo demolita nel 1995 a favore di due sottopassaggi. Molti si ricordano questa passerella come “lunghissima”…

Si ringrazia il gruppo FB “I vecchi amici di Quarto”.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Il Natale illumina il nostro Quartiere

Vorremmo realizzare un video per ricordare le festività che tanti di noi quest’anno stanno passando nella propria abitazione. Titolo dell’iniziativa: “Parco Certosa: luci e auguri per il nuovo anno”. Chiediamo di inviare all’indirizzo info@prcocertosa.it fotografie, video, disegni, documenti, brani musicali originali… sul tema proposto, entro domenica 3 gennaio. L’intento è quello di riuscire a condividere sul sito www.parcocertosa.it, nella giornata di mercoledì, 6 gennaio, un video, realizzato con i vari materiali ricevuti. Aspettiamo quindi i vostri contributi e auguriamo a tutti un felice nuovo anno!

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Blu Run Home – spesa solidale

Il 12 dicembre, il Gruppo organizzatore della “Blu Run Parco Certosa” ha effettuato una spesa solidale a favore del Centro Ascolto Caritas della parrocchia Santa Lucia. Il relativo importo, circa 400 Euro, è una quota dei 2.500 euro raccolti dall’iniziativa Blu Run Home nello scorso mese di aprile. Seguirà nel 2021 un’altra spesa di prodotti alimentari. La quinta edizione della Blu Run Parco Certosa è stata, nel frattempo, prevista per domenica, 5 settembre 2021. Gli organizzatori della manifestazione intendono così mandare un messaggio positivo in vista del prossimo anno. Il comunicato ufficiale è disponibile sul sito www.blurun.it

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Nuova rotatoria Palizzi: lavori in corso

Proseguiranno fino a fine gennaio, con inevitabili disagi per la circolazione automobilistica, i lavori stradali in corso per la realizzazione della nuova rotatoria Palizzi. Negli ultimi giorni del mese di dicembre, nel frattempo, è stato attivato il semaforo che regola il nuovo attraversamento ciclopedonale di via Eritrea.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

In ricordo di una nostra amica

Purtroppo l’anno 2020 continua a riservarci delle brutte notizie. Il 23 dicembre ci ha lasciato Angela Poli, storica protagonista, fin dall’inizio, della vita della Parco Certosa APS: sempre attenta alle problematiche del Quartiere e attiva nell’organizzazione delle attività sociali. L’Associazione Parco Certosa APS, già dal prossimo mese di gennaio, porterà avanti, a suo nome, l’iniziativa “Parco Certosa Comunità Solidale”, che prevede alcune forme di sostegno per alcune famiglie del nostro Quartiere che si trovano in stato di bisogno.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Pensilina per la nuova fermata della 57?

Il 5 ottobre 2012, sulle pagine di questa Newsletter era stato scritto: “Il 24 settembre, durante i lavori della Commissione Mobilità del Consiglio di Zona 8, è stata avanzata la richiesta, da parte di alcuni componenti dell’Associazione Parco Certosa, per installare alcune pensiline per l’attesa dei mezzi pubblici, in particolare quelle mancanti per gli autobus n. 57 e n. 40. Aspettiamo fiduciosi.” In considerazione degli attuali importanti lavori stradali di ristrutturazione in corso in via Eritrea, molti abitanti del Quartiere si chiedono ora come mai, per una fermata così importante come quella della 57 di via Eritrea (in direzione Cairoli – appena ristrutturata e di significativo interscambio con altre linee TPL) non sia stato previsto un sistema di attesa più confortevole, un riparo dalle piogge, un quadro informativo sui tempi di attesa e, soprattutto, la installazione di una panchina per potersi sedere! Allo stato attuale non si vede neanche la traccia di una dima che potrebbe lasciare aperta qualche speranza concreta per una simile struttura, del resto non compresa all’interno del progetto dell’intervento a suo tempo concordato con la Società Villata.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Sicurezza nei pressi della stazione Certosa

Ci vengono nuovamente (e sempre più spesso) segnalate numerose criticità per quanto attiene alcuni aspetti di pubblica sicurezza nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Milano Certosa. Si tratta per lo più di situazioni che sarebbe banale definire semplicemente “di disagio” e che preoccupano seriamente tutti i cittadini che utilizzano, e non solo in orario serale o notturno, il passante ferroviario come mezzo pubblico di trasporto. A testimonianza di frequentazioni notturne indesiderate, nelle prime ore del mattino (prima del quotidiano intervento di AMSA), rimangono, molto spesso, per terra, nei pratii o sui muretti, bottiglie e bicchieri di plastica, avanzi di cibo, piatti di carta, cocci di vetro, scatole di cartone ondulato per pizza. Nel frattempo si potrebbero comunque potare con maggior frequenza alcuni cespugli che sono in grado di offrire una certa “riservatezza” ad attività forse non proprio limpide, si potrebbero anche migliorare le condizioni di illuminazione, come deterrente potrebbe magari servire qualche telecamera in più. Ad accrescere il degrado della zona contribuisce, inoltre, lo stato di abbandono della fontana della piazza, inattiva ormai da molti anni, perennemente piena di acqua stagnante e putrida, ricettacolo di zanzare e microbi vari: tante idee di riconversione della struttura sono nate e sono state proposte alternativamente in questi ultimi anni… ma ancora nessun fatto concreto!

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Felice nuovo anno a tutti!

Ecco la splendida alba dell’ultima domenica dell’anno. Sta per finire questo triste 2020 che ricorderemo per il Coronavirus 19, incidendo sensibilmente su molte delle nostre abitudini. Confidiamo tutti in un 2021 più sereno!

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Come abbiamo speso fino ad ora i fondi della Blu Run Home

La trasparenza nell’uso del denaro raccolto da un’Associazione è un valore di assoluta rilevanza. Convinti di tale principio, rendiamo conto circa l’utilizzo delle somme di denaro introitate dalla Blu Run Home di domenica 19 aprile 2020.
Dopo aver effettuato 3 spese solidali nelle giornate del 25 aprile, 30 maggio e 12 dicembre, ad oggi (dicembre 2020)

  • abbiamo speso complessivamente circa il 75% (€1.839,66) del denaro raccolto (€2.470,di cui €1.386 da parte degli iscritti alla Blu Run Home e €1.084 versati da Parco Certosa APS);
  • l’importo residuo ammonta a €630,34.

Spesa di sabato 12 dicembre

Abbiamo acquistato le seguenti tipologie di prodotti alimentari, che indichiamo fornendo i dati dei relativi quantitativi e della spesa impegnata per ciascuna di esse:

  • 169 litri di olio (€505,31);
  • 472 scatole tonno – 42,88 kg. (€399,20);
  • 460 pz. omogeneizzati (€304,70);
  • 188 pz. passata di pomodoro (€178,68);
  • 120 kg. di zucchero (€144,80);
  • 182 litri di latte (€131,18);
  • 156 confezioni di pasta (€119,59);
  • 60 kg. di farina (€56,20).

Tutti i prodotti sono stati acquistati su indicazione del Centro di Ascolto Caritas della Parrocchia S. Lucia di Quarto Oggiaro a cui sono stati interamente destinati.

Spesa del 25 aprile

Un grazie di cuore a tutti gli iscritti alla Blu Run Home 2020 che hanno consentito la realizzazione di un’iniziativa di solidarietà a favore della comunità degli abitanti dei quartieri Quarto Oggiaro e Parco Certosa.

Spesa del 30 maggio

Organizzatori Blu Run Parco Certosa

Parco Certosa APS

Lascia un commento

Archiviato in Attività Associazione

Nuova vita per le fontane in piazzetta!

Il 29 ottobre il Consiglio di Municipio 8 ha formulato parere favorevole in merito al progetto riguardante il recupero e la trasformazione architettonica superficiale delle due fontane a raso pavimentazione (inattive da diversi anni) situate all’interno dell’area pedonale di via Carlo Perini. Ora, salvo eventuali imprevisti, legati soprattutto all’evoluzione dello stato di emergenza sanitaria in atto, si prevede di poter realizzare l’intervento proposto entro la primavera 2021.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Sistemazione di via Castellammare

All’inizio di novembre sono stati attivati, lungo la via Castellammare, alcuni interventi di riqualificazione delle aree urbane sulle quali avrebbe dovuto realizzarsi la Gronda Nord/SIN. Come noto, la previsione di tale strada era stata stralciata nel 2009 dal PGT della città. Tali opere prevedono il ripristino del manto verde (prato) che sarà preso in cura, per la sua manutenzione, dal Servizio Manutenzione Verde del Municipio 8.

2 commenti

Archiviato in Dalla Newsletter

Itinerario “artistico paesaggistico”

Ogni terza domenica del mese, la Consulta delle Periferie Milano organizza, insieme alle associazioni presenti sul territorio, delle visite culturali guidate gratuite in diverse zone della nostra città. Nel pomeriggio di domenica 18 ottobre, Parco Certosa APS ha proposto a un gruppo di circa 30 persone, un itinerario “artistico paesaggistico” nel nostro Quartiere.

La visita guidata è partita dalla rotatoria Palizzi. Lunga sosta per apprezzare i murales, realizzati nel giugno 2020 dall’artista Cheone e dall’associazione Baluardo, diventati icone della pandemia 2020, anche per diversi mass media. Quattro i volti rappresentati (una dottoressa, un infermiere, un bimbo e un uomo), tutti con la mascherina chirurgica. Purtroppo lo scorso 3 novembre tali murales, un omaggio dedicato ai medici e agli infermieri dell’ospedale Luigi Sacco, sono stati gravemente vandalizzati (no comment – vedi foto sotto). La visita di cui stavamo parlando è quindi proseguita attraversando il parco Franco Verga, dove si è discusso delle sue origini e del suo recente sviluppo. Un agronomo ha illustrato la varietà delle piante del parco. Il tour è quindi avanzato passando nei pressi dei due chioschi dove sono presenti le opere di TV BOY, fino a raggiungere la sede della Parrocchia Pentecoste: ultima chiesa realizzata a Milano dalla Curia (su progetto dell’Arch. Boris Podrecca). Infine l’incontro con il Parroco: Don Augusto Bonora. Le repliche sono previste ogni terza domenica di ogni mese, sempre che la situazione sanitaria in atto e le condizioni meteo lo consentano.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Un campo da bocce nel parco?

Il 29 ottobre Parco Certosa APS ha protocollato in Municipio 8 un documento di richiesta per la realizzazione di un campo per il gioco delle bocce all’interno del Parco Franco Verga, allegando circa 150 firme (raccolte durante la scorsa estate tra gli abitanti del Quartiere).

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter