Aperto al traffico l’ultimo tratto della via Perini

nl99-5

Lunedì 12 febbraio, dopo tanti anni di attesa, è
stato finalmente aperto alla circolazione l’ultimo
tratto della via Carlo Perini che costeggia la
Parrocchia Pentecoste e si immette nella via
Castellammare.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Festa di Primavera: domenica 25 marzo

nl99-4

L’Associazione Parco Certosa sta organizzando
una domenica pomeriggio di festa, vicino al
chiosco “Chiringuito” di Luca. Tra le proposte in via
di definizione si prevede: la partecipazione dei
pony della fattoria Besana per i più piccoli e alcune
dimostrazioni della protezione civile cinofila che ha
sede ad Affori. In programma anche delle
esibizioni per due corsi rivolti a tutti e gratuiti che
saranno successivamente avviati nel nostro
Quartiere: uno di “Qi Gong” (ginnastica dolce,
gestito da Vera) e un secondo di “Krav Maga” (arte
marziale per autodifesa personale, curato da
Paolo). Previsto anche un info-point sulla Blu Run
2018 e altre iniziative ancora in via di definizione.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Blu Run 2018 – A breve apriranno le iscrizioni

nl99-3

Domenica 27 maggio è in programma la terza
edizione della Blu Run Parco Certosa, aperta a
tutti, su tre distanze: la 2,5 km per ragazzi e
famiglie; la 5 km per i corridori amatoriali e la 10
km per i più allenati che amano dedicarsi alle
medie distanze. Quest’anno saranno coinvolti
anche gli studenti delle scuole del Quartiere.
Maggiori informazioni su www.blurun.it

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

“Nelle riserve indiane nascono i fiori”

nl99-2

Nel primo pomeriggio di domenica 11 febbraio è
partita da Villa Scheibler la ventunesima edizione
della sfilata in maschera organizzata
dall’Associazione Vill@perta, col patrocinio del
Municipio 8. Per due ore, il festoso e chiassoso
corteo ha attraversato le principali strade del
quartiere di Quarto Oggiaro fino a raggiungere
l’abituare arrivo nella sala della Parrocchia Santa
Agnese, dove sono stati organizzati giochi per
bambini e offerte chiacchiere a tutti coloro che
avevano partecipato alla sfilata (anche quest’anno
circa un migliaio di persone).

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Una strada senza uscita?

bty

Anche se, come già scritto, è stato finalmente
aperto al traffico l’ultimo tratto della via Carlo
Perini, non tutta la segnaletica stradale risulta
allineata: ad esempio, in direzione di via Perini,
all’altezza dell’incrocio semaforizzato nelle
vicinanze della centrale di a2a è ancora presente il
cartello indicante “strada senza uscita”. Il problema
della segnaletica stradale (errata o insufficiente)
per il Quartiere è comunque ben più vasto e
generalizzato: molti pali di sostegno dei cartelli
stradali sono stati divelti o abbattuti nel corso degli
anni e non sono mai stati sostituiti. Il caso più
eclatante e pericoloso è quello della zona del
sottopasso di via Pacuvio che ha visto
progressivamente sparire i cartelli di pericolo
generico, strettoia, curva pericolosa, limite di
velocità e infine anche lo specchio parabolico che
permetteva di visualizzare eventuali auto in
transito sotto al tunnel in senso contrario. Inoltre
chi percorre la via De Pisis provenendo da via
Eritrea e non conosce “la viabilità” del Quartiere
non si aspetta la riduzione della carreggiata da due
a una sola corsia di marcia all’altezza del primo
semaforo che incontra: nessun cartello di pericolo
generico, nessun limite di velocità, nessuna
indicazione della strettoia: è molto pericoloso! I
ripetuti atti di vandalismo non possono giustificare
queste situazioni di pericolo che si prolungano nel
tempo (addirittura molti anni)! L’apertura dell’ultimo
tratto della via Carlo Perini ha riproposto il tema
della disponibilità di parcheggi per le auto nel
Quartiere, diventato drammatico nella zona di
Borgo Porretta dopo la modifica della viabilità della
zona per consentire il passaggio dell’autobus 35. I
lavori per il nuovo parcheggio nelle vicinanze della
Caserma dei Carabinieri sono terminati da mesi
ma l’area di parcheggio non è ancora accessibile:
sembra che debba essere modificato il relativo
sistema di accesso e di uscita, progettato in un
punto particolarmente pericoloso. Anche i lavori
per le nuove fermate dell’autobus 35 sono
terminati da tempo, ma i relativi cantieri di lavoro
permangono ancora inspiegabilmente.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Cercasi pianoforte per il quartiere

L’associazione Parco Certosa si dota di un pianoforte. Da sempre sensibile ai temi riguardanti la cultura, l’associazione di quartiere dedica all’educazione e alla civilizzazione culturale più risorse possibili. Per questo motivo, il direttivo ha deliberato nell’ultimo incontro che una parte dei fondi raccolti con le donazioni del 5 × 1000 del 2014 confluiranno in iniziative culturali, in particolare per quest’anno nel mondo della musica.
Anche a seguito al gradevolissimo successo conseguito con la partecipazione a “Piano City Milano 2017”, e avendo visto i cittadini affacciati al balcone all’ascolto delle note di Claude Debussy, di Fryderyk Chopin e di altri abbiamo deciso di dotare il quartiere di un pianoforte e siamo dunque intenzionati all’acquisto di uno strumento usato, quanto più possibile generoso nella produzione di suoni musicali per il quartiere. Lo strumento starà in un locale della nostra parrocchia e cioè nell’auditorium dove sarà possibile organizzare concerti e altre iniziative, ma vorremmo ripetere l’esperienza della musica in cortile in via Porretta e di tanto in tanto fargli prendere un po’ d’aria nel parco e negli spazi comuni del nostro quartiere. La nostra idea è di acquisire un pianoforte a mezza coda, che sia cioè in grado di produrre abbastanza suono; vorremmo anche avere il più bello strumento possibile perché speriamo che un buon strumento sia in grado di attrarre il maggior numero possibile di buoni strumentisti. Vogliamo dedicarlo ad ogni forma e tradizione musicale e metterlo a disposizione di ogni compagine strumentale. Stiamo cercando sul mercato e abbiamo raccolto una serie di proposte: chiunque fosse in grado di aiutarci in questo nostro progetto è il benvenuto.

Lascia un commento

Archiviato in Attività Associazione

Il Parco Verga chiuso per due settimane!

nl98-7

Domenica 7 gennaio, in seguito alla segnalazione
da parte di due abitanti del Quartiere del
rinvenimento di cibo per cani potenzialmente
avvelenato all’interno del parco Verga, la Questura
ha disposto la chiusura di tutto il parco a fini
precauzionali. Allertati AMSA, il settore Area Verde
del Comune di Milano e il Servizio Veterinario di
ATS: è stata inviata una squadra di tecnici per
prelevare alcuni campioni dei reperti da sottoporre
ad analisi. Sono state effettuate quindi delle
verifiche e dei sopralluoghi finalizzati a garantire la
completa sicurezza per tutti (bipedi e quadrupedi).
La notizia è finita sui giornali ed è stata oggetto di
grande attenzione all’interno del Gruppo chiuso di
Facebook “Parco Certosa Milano”.
Diversi cittadini si sono preoccupati per la
sicurezza propria e dei propri animali e tanti per la
chiusura spropositata di un parco grande 220.000
metri quadri. Per 15 giorni è stato proibito di
usufruire dei servizi che il parco sotto-casa offre.
Sui cancelli però non è apparsa alcuna ordinanza
ufficiale e dunque i cittadini non sono stati
ufficialmente avvisati. Inoltre, il cancello lato Borgo
Porretta è rimasto sempre aperto e così, grazie
anche ad alcune falle nella recinzione dei cantieri
adiacenti al parco stesso (lato EST nel parco)
molta gente ha continuato ugualmente a
frequentarlo. Lunedì 22 gennaio, grazie alle
sollecitazioni di diversi abitanti del Quartiere e
quindi all’intervento di alcuni Consiglieri e di un
Assessore del Municipio 8, si è fatto in modo di
riuscire a delimitare l’area potenzialmente
inquinata e a riaprire alla cittadinanza il Parco
Verga. Per segnalare eventuali situazioni analoghe
di potenziale pericolo per gli animali occorre
contattare direttamente il Nucleo tutela animali
della Polizia Locale allo 020208.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Si apre l’incrocio via Perini – via Castellammare

nl98-6

E’ questione di giorni. I lavori sono stati completati.
Finalmente l’ultimo tratto della via Carlo Perini non
sarà più una strada senza uscita.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Barriere anti-attraversamento

nl98-5

Sono state installate nella stazione F.S. di Milano
Certosa delle apposite barriere anti
attraversamento dei binari. Sono state posizionate
lungo tutto il tratto della stazione rispettivamente
tra i binari 1 e 2 e tra i binari 3 e 4. Ricordiamo che
due sono stati gli incidenti mortali negli ultimi due
anni dovuti all’incauto attraversamento da parte di
alcuni viaggiatori.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Alla “ricerca” di un pianoforte (anche usato)

ll Direttivo dell’Associazione Parco Certosa ha
deliberato che una parte dei fondi raccolti con le
donazioni del 5 × 1000 dell’anno 2014 confluiranno
in iniziative culturali, in particolare, per quest’anno,
nel mondo della musica. Si è così deciso di
acquistare un pianoforte da posizionare
nell’Auditorium della Parrocchia Pentecoste.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Blu Run – terza edizione – 27 maggio 2018

nl98-4

Sono pronti i tre nuovi percorsi della prossima Blu
Run Parco Certosa, arrivata quest’anno alla terza
edizione. Prima novità la data: non sarà più a
settembre, da quest’anno la Blu Run si svolgerà
l’ultima domenica del mese di maggio,
esattamente domenica 27 maggio 2018. Tre le
distanze – come lo scorso anno – la Family Run di
2,5 km (qui sopra il percorso); la Classic Run di 5
km e la Speed Run di 10 km (in anteprima i tre
percorsi sono visualizzabili su
www.parcocertosa.it). Le iscrizioni saranno
possibili a partire dal 1° marzo. Ulteriori
informazioni sul sito www.blurun.it

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

La sfilata di Carnevale – domenica 11 febbraio

ml98-3

“Nelle riserve indiane nascono i fiori” – Domenica
11 febbraio partirà alle ore 14.30 da Villa Scheibler
(via Felice Orsini n. 21), la ventunesima sfilata in
maschera per le vie di Quarto Oggiaro organizzata
dall’Associazione Vill@perta, col patrocinio del
Municipio 8. Le strade che saranno attraversate:
Amoretti, Traversi, Satta, Pascarella, Graf,
Traversi, Trilussa, Lessona, Aldini, Cittadini e
Largo Boccioni. Il corteo raggiungerà la Parrocchia
Santa Agnese. Sabato 17 febbraio dalle ore 16 è
previsto l’abituale Carnevalino per i più piccoli e
le loro famiglie presso la parrocchia Pentecoste:
laboratori creativi, giocare insieme, fare merenda.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Un’altra foto storica

nl98-2

Questa foto mostra la sede della ditta Vincenzo
Valente in via Palizzi, esattamente dove ora c’è
l’Esselunga. Era un’azienda specializzata nella
fabbricazione di rotaie, scambi ferroviari, vagoni
ferroviari, sistemi di fissaggio. La ditta si è
rinnovata e opera ancora nella sede di Lainate.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Un chiosco abbandonato… forse non per molto

nl98-1

Il chiosco (di cemento armato) della foto qui sopra
si trova vicino ai campetti sportivi del parco Verga.
Non è mai stato utilizzato e, ovviamente, col
passare del tempo si è gravemente deteriorato ed
è stato ripetutamente vandalizzato. Dopo 10 anni
circa da quando è stato costruito, il Comune di
Milano (che ne è proprietario) ipotizza di
ristrutturarlo a fronte di garanzie sul suo utilizzo.
L’Associazione Parco Certosa si è fatta parte attiva
e sta organizzando un incontro pubblico con alcuni
referenti del Municipio 8 per capire se c’è la
possibilità di poterlo sfruttare al meglio a beneficio
degli abitanti del Quartiere. L’incontro dovrebbe
avvenire nel mese di febbraio.

1 Commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Pulizia straordinaria del Parco Verga

Si segnala che alla fine del mese di gennaio AMSA
ha effettuato una pulizia generale di tutto il Parco
Verga (compresa l’area del chiosco Chiringuito,
che aprirà probabilmente il 1° marzo)
raccogliendo le foglie grazie a nuovi e speciali
macchinari.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

In anteprima i percorsi della Blu Run 2018

Blu Run Classic (5 km)

classic_Blu_Run_5km

Blu Run Family (2,5 km)

family_Blu_Run_25km

Blu Run Speed (10 km)

speed_Blu_Run_10km

 

 

Lascia un commento

Archiviato in Eventi

I vincitori del concorso fotografico.

Presentiamo i primi 6 classificati al concorso fotografico “Parco Certosa Foto Contest 2017”, dal tema: “La bellezza di Parco Certosa e dintorni”.
La premiazione si è svolta venerdì 15 Dicembre.

Tutte le foto in concorso.

!° classificato: Antonio V.
Titolo della foto: L’ineguagliabile simmetria del Parco Certosa.

40 - L'ineguagliabile simmetria del Parco Certosa

2° classificato: Aniceta D.P.
Titolo della foto: Raggi di sole.

32 - raggi di sole

3° classificato: Anna P.
Titolo della foto: Double Rainbow.

34 - double rainbow

4° classificato: Mauro P.
Titolo della foto: Nebbia mattutina.

31 - nebbia mattutina

5° classificato: Silvia C.
Titolo della foto: Tramonto sul Parco Certosa.

22 - tramonto sul Parco Certosa

6° classificato: Laura B.
Titolo della foto: Una finestra sul Parco.

12 - una finestra sul parco

Lascia un commento

Archiviato in Galleria

“Sottopasso Non Ci Passo!”

nl97-7

L’Associazione Parco Certosa ha avviato una
campagna di sensibilizzazione finalizzata
all’allargamento del sottopasso ferroviario di via
Pacuvio che collega il “nostro” Quartiere con la
zona della Stazione Bovisa. Questo storico tunnel
stradale (nella foto qui sotto), oltre a risultare
disagevole per gli autoveicoli in transito a causa
della sua scarsa larghezza (ricordiamo anche il
ridotto limite di altezza per gli automezzi in
accesso), risulta vieppiù pericoloso per pedoni e
ciclisti a causa della scarsa visibilità interna
(manca completamente l’illuminazione). A
peggiorare la situazione c’è una stretta curva a
gomito in prossimità dell’ingresso (o dell’uscita,
dipende dalla direzione di marcia) e la mancanza
totale di segnaletica atta a evidenziare la
situazione di pericolo (da tempo vandalizzata e
non sostituita). Anche gli specchi parabolici, a suo
tempo istallati in prossimità della curva citata per
segnalare la presenza di autoveicoli in transito
all’interno del tunnel, sono stati vandalizzati e resi
inutilizzabili ormai da molti anni. La situazione di
pericolo peggiora ancor di più in caso di pioggia:
infatti la sede stradale si allaga con estrema
facilità. Va da sé che l’attuale situazione non
consente a tutt’oggi alcuna possibilità di transito
neppure per i minibus urbani (tipo RadioBus),
escludendo di fatto per il momento qualunque
ipotesi di collegamento di trasporto pubblico tra il
“nostro” Quartiere e la stazione di Bovisa. Sarebbe
il sistema di trasferimento più veloce e funzionale
per raggiungere il centro della città da via
Castellammare e dintorni (in attesa della
riqualificazione e della bonifica dell’ex-area
industriale identificata come “Goccia”). Si potrebbe
inoltre costruttivamente ipotizzare la realizzazione
di una rotonda, nelle vicinanze del citato
sottopasso, adatta a regolare i flussi di traffico
veicolare in prossimità dell’incrocio “Pacuvio /
Castellammare / Chiasserini / Porretta” che si è
incrementato notevolmente da un anno a questa
parte.

nl97-6

2 commenti

Archiviato in Dalla Newsletter

Note di Natale a Parco Certosa

nl97-5

“Note di Natale a Parco Certosa” è la formula che
intende richiamare l’attenzione sul programma di
un evento speciale, organizzato dall’Associazione
Parco Certosa, in calendario venerdì 15 dicembre,
alle ore 20.30, presso l’Auditorium della Parrocchia
Pentecoste, in via Perini n. 27. Si tratta di una
serata da passare in compagnia dell’orchestra “8
Note”. In programma brani unplugged, a cura di
Mondomusica e dell’Orchestra 8 Note: direttore
d’orchestra Rino Grice; fondatori dell’orchestra
Veruska Mandelli e Daniele Biccirè. L’Orchestra 8
Note di MondoMusica (di via Mac Mahon) è il
primo Essemble di Zona 8: costituitasi due anni fa,
risulta oggi composta da 35 musicisti, alcuni
professionisti, ma per la maggior parte dilettanti,
con un’età che va da 8 a 53 anni. E’ stata
ribattezzata come l’orchestra “dei vicini di casa”,
infatti i musicisti suonano per passione e si
spediscono gli spartiti via e-mail. L’ingresso alla
serata musicale è libero. Alla fine del concerto è
previsto un brindisi di auguri per Natale!

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Concorso fotografico Parco Certosa 2017

Sono state inviate 44 fotografie che ritraggono la
bellezza del “nostro” Quartiere al concorso
fotografico 2017 indetto dall’Associazione Parco
Certosa e da Milano Panoramica. Saranno vagliate
dalla giuria in questi giorni e l’appuntamento per la
premiazione è venerdì 15 dicembre, alle ore 18.30,
presso l’Auditorium della Parrocchia Pentecoste, in
via Perini 27, per scoprire i tre vincitori.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter