Il Teatro Ciak nel Parco Verga?

Nota: cliccare l’ultima icona a destra qui sopra per visionare l’annuncio a tutta pagina.

15 commenti

Archiviato in Attività Associazione

15 risposte a “Il Teatro Ciak nel Parco Verga?

  1. Claudio M.

    Da un lato accattivante l’idea, ma dall’altro… avete presente il casino? Fino ad adesso il parco è stato un posto tranquillo (più o meno). I parcheggi si volatilizzerebbero subito. Il rumore, il traffico, tutte le sere, sarebbe da grande evento. Il residuo abbandonato nel parco aumenterebbe (e purtroppo già adesso non è che il servizio di pulizia sia ai livelli della Svizzera). Quali vantaggi, a parte la comodità di poter andare a vedere uno spettacolo “sotto casa” una volta ogni morte di papa?

    Sono molto perplesso e negativo.

  2. Aldo Pola

    Direi che sarebbe un’ottima iniziativa per pruomuovere il quartiere che ad oggi è semplicemente un quartiere dormitorio!
    Aldo Pola
    via Perini 20

  3. Sergio

    se per promuovere il quartiere accettiamo degrado nel parco, parcheggi inesistenti, il parco che non è più un parco e rumore fino a tarda notte… preferisco che rimanga dormitorio. Inoltre credo che il quartiere è dormitorio perchè gli abitanti sono dormienti. Per chi non dorme il quartiere c’è ed è vivo.

  4. Giorgio

    Che senso ha piantare il verde… costruire le nuove vie d’acqua… se poi ci buttiamo sopra una gettata di cemento… per la base del Ciak?

  5. Giorgio

    Sapete cosa vuol dire 2.500 posti?

    1.000 auto?

    Già ora non ci sono parcheggi!

  6. Giorgio

    Non ho nulla contro la cultura…. Ma i teatri non sarebbe meglio metterli dove già esistono?

    Il Lirico è inutilizzato da anni?

  7. Giorgio

    Un amico che abita in Via Procaccini (area, del resto, ben servita dai mezzi pubblici) mi ha segnalato il solito delirio di tutte le sere nel periodo di attività del Teatro Ciak… perchè dobbiamo sopportarlo noi ora?

    Il PalaTrussardi insegna che certe strutture provvisorie durano in eterno…. (vedi la centrale provvisoria del Teleriscldamento del nostro quartiere….)

    Abbiamo atteso il completamento del Parco Verga per oltre 10 anni… a settembre finalmente avrebbero dovuto ultimare i lavori… e ora?

    Ma perchè non posizionarlo verso Via Chiasserini… con tutto lo spazio che c’é!

    Abbiano “barattato” l’Anfiteatro previsto nel terzo lotto con la costruzione di un asilo… rassicurazioni solo sulla carta… dell’asilo non si vede neppure lo scavo…. e ora, a sorpresa, al posto dell’Anfiteatro arriva il teatro Ciak!

    Povero verde pubblico!

  8. Assolutamente d’accordo con tutti i vostri commenti. Non se ne parla proprio!! Sono anni che attendiamo il completamento del parco Verga. E ora dovremmo farlo invadere da migliaia di persone ogni sera?
    Ci sono altri spazi. Si identifichino quelli. Se no si andrà alla guerra.

  9. Giorgio

    Poveretti quelli che hanno appena comprato casa nel Borgo Porretta… Al posto del sole del tramonto sul Parco… un bel tendone alto come un condominio!

    E al posto della quiete e del silenzio (grande sogno di tutti noi)… folle vocianti fino a oltre mezzanotte…

  10. Giorgio

    Che tristezza i quattro chioschi del Parco Verga mai inaugurati… devastati… con l’acqua che piove dentro… uno spreco enorme di soldi (i nostri)… e ora un’orribile tensostruttura (provvisoria?) a complicare le cose…. nessun beneficio per il Quartiere… solo tanti disagi in più….

  11. Michele - via perini 20

    Il quartiere attende il completamento del parco, l’avvio di attività nei chioschi, l’ultimazione dei lavori di riqualificazione urbana e stradale. Così il parco potrà essere “vivo” e frequentato dai cittadini.
    Idee di sviluppo semplici e realizzabili, magari con pochi soldi pubblici (come per esempio la piantumazione di più alberi come è stato fatto lo scorso anno), non progetti faraonici non compatibili con la zona (es. fontana in vetro più volte danneggiata e oggi definitivamente ricostruita in più solida pietra).
    Non è con il cemento di un teatro, relativi parcheggi e infrastrutture che migliorerà la vita del nostro quartiere.

  12. Giorgio

    Grazie a Rita – Marco – Antonio – Emilio – Mauro e a tutti gli altri che, questa sera, con semplicità. sincerità e trasparenza hanno manifestato al Presidente del CdZ 8 tutte le loro perplessità in merito a questa assurda proposta…

  13. antonio russo

    ANTONIO, piuttosto che un teatro per cittadini benestanti di passaggio nel quartiere, perche’ non ci mettono due fermate di un qualsiasi mezzo pubblico, visto il disagio che abbiamo nel quartiere, cosi’ agevoliamo la vita ai ragazzi che vanno a scuola e quella dei pochi abitanti che ancora riescono a lavorare?.

  14. Giorgio

    Ho ricevuto un messaggino di un amico che mi informa che questa sera al Tg 3 hanno annumciato che il Teatro Ciak non sarà più trasferito (provvisoriamente) nel Parco Verga – Attendo conferma…

  15. O si vuole un insieme di palazzi che siano il più possibile simili ad un dormitorio, oppure si vuole una zona che sia viva.
    Tertium non datur

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.