Campagna “EXPO-ni lo striscione dal tuo balcone: sì all’autobus per il Quartiere!”

Incontri, lettere e comunicati, interventi in Consiglio di Zona 8, sopralluogo della Commissione Consiliare Mobilità, interessamento da parte di vari Consiglieri comunali e zonali, ripetuti articoli sulla
newsletter del Quartiere, nonché raccolta di oltre 500 firme tra gli abitanti.

In questi anni di certo non sono mancati, né l’impegno, né le idee da parte della nostra Associazione per rappresentare agli amministratori comunali il problema della carenza di un servizio di trasporto pubblico in grado di raggiungere tutte le zone del Quartiere Parco Certosa, incluse le vie Perini e Castellammare, nonché il Borgo Porretta.

A distanza di anni dalle prime iniziative con le quali è stata richiamata l’attenzione su tale problema bisogna amaramente constatare che sono mancate le risposte. L’intero Quartiere, sorto a seguito dell’attuazione del P.R.U. Palizzi, in sede di pianificazione era stato dotato di una linea “forte” di trasporto pubblico, rappresentata dalla Metrotranvia che avrebbe dovuto collegare Piazzale Maciachini con le stazioni Bovisa e Certosa.

I noti problemi connessi alla necessità di bonificare l’ex area industriale di Bovisa Gasometri hanno finora impedito la realizzazione di questo fondamentale collegamento tranviario. Venuto meno tale progetto, non è stata però formulata alcuna opzione alternativa, un “piano B” in grado di consentire ai residenti di disporre di un servizio di trasporto pubblico senza dover percorrere a piedi anche fino a più di un chilometro (nel caso delle nuove abitazioni di Borgo Porretta) per raggiungere la più vicina fermata ATM.

Per queste ragioni l’Associazione Parco Certosa ha deciso di avviare una simbolica. e particolarmente visibile, forma di protesta. La campagna “EXPO-ni lo striscione dal tuo balcone: sì all’autobus per il Quartiere!” è rivolta a tutti i residenti delle vie Perini e Don Della Torre affinché offrano la propria disponibilità a esporre sul balcone del proprio appartamento uno striscione bifacciale contenente le seguenti scritte: “Il Quartiere vuole l’autobus” e “No Metrotranvia? Sì autobus”.

Tale campagna è già in corso (avendo preso il via il 18 febbraio dal condominio di via Perini 20) e, come da menzione contenuta nel suo slogan, avrà una durata che in parte coinciderà con quella di Expo 2015 (l’ultimo giorno della campagna, previsto per il 31 ottobre, coincide infatti con il giorno di chiusura dell’esposizione universale).

Grazie all’adesione dei residenti che vorranno mettere a disposizione il proprio balcone (per un periodo compreso tra un minimo di 7 giorni e un massimo di 14) lo striscione potrà essere collocato di volta in volta nei vari edifici del Quartiere in modo che sia resa evidente la denuncia per una carenza particolarmente avvertita da tutti i residenti della nostra zona.

Le adesioni potranno essere comunicate all’indirizzo info@parcocertosa.it, fornendo i propri recapiti. Gli interessati saranno successivamente ricontattati dall’Associazione Parco Certosa.

Annunci

4 commenti

Archiviato in Attività Associazione

4 risposte a “Campagna “EXPO-ni lo striscione dal tuo balcone: sì all’autobus per il Quartiere!”

  1. TINO

    e’ secondo la mia opinione un’iniziativa lodevole,ma e’ possibile mettere gli striscioni nei punti strategici delle vie? e precisamente:sui muri prefabbricati di blocchi in cemento altezza 1 metro posti nel marciapiede opposto alla nuova chiesa in via castellammare,dove tra poco partiranno i lavori del cinerario?inoltre anche sulla rete dei giardini parco giochi di via castellammare? queste sono 2 delle posizioni strategiche primarie per prendere visione da parte di tutti compresi.

  2. Manuela

    ho ricevuto una mail da Informami del Comune di Milano in cui invita i cittadini a prendere visione del PUMS (piano urbanistico mobilità sostenibile) e a segnalare eventuali esigenze . Ho scritto quindi tramite il sito del Comune alla sezione filo diretto dei nostri problemi di viabilità. Vi invito a fare altrettanto. Inoltre il giorno 20 marzo in via Quarenghi al Consiglio di zona 8 ci sarà l’Assesore Maran per parlare del suddetto piano.

  3. Associazione Parco Certosa

    Confermiamo che l’Associazione Parco Certosa sarà presente all’incontro di venerdì.

  4. Associazione Parco Certosa

    @Tino
    La campagna per ora prevede l’esposizione dello striscione solo dai balconi degli appartamenti privati del Quartiere. Vorremmo evitare di esporlo in spazi incustoditi, dove potrebbe essere oggetto di danneggiamenti o furti. Lo striscione, inoltre, sarà sicuramente esposto nel corso di feste organizzate dall’Associazione o di qualche gazebo che molto probabilmente sarà allestito nei prossimi mesi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...