In attesa di un nuovo specchio parabolico

Abbiamo già da tempo segnalato la pericolosità del
nuovo incrocio tra la nuova via Castellamare, via
Chiasserini, via Porretta e via Pacuvio. Gli incidenti
che purtroppo si sono nel frattempo registrati ne
sono la triste testimonianza. Chiediamo ancora
una volta di migliorare almeno la segnaletica
provvisoria: chi esce dal sottopasso ferroviario
trova una striscia continua in mezzo che gli
impedirebbe di proseguire verso via Castellamare.
Un discorso a parte merita lo specchio parabolico
di sicurezza posizionato sulla strettissima curva
all’ingresso del sottopasso ferroviario: è infranto e
pericolosamente inutilizzabile da molti mesi.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.