“Non chiamatelo raptus“ – mostra itinerante

nl114.2

Sono diverse le iniziative a Quarto Oggiaro previste in occasione della giornata contro la violenza sulle donne. Tra le altre, è d’obbligo segnalare la mostra “Non chiamatelo raptus” di Anarkikka, al secolo Stefania Spanò, illustratrice di una trentina di tavole che affrontano il tema della violenza sulle donne e delle discriminazioni di genere nel nostro Paese. Queste illustrazioni saranno visitabili gratuitamente all’interno della parrocchia Pentecoste durante il week-end del 23 e 24 novembre. Alle 19 di domenica 24 si potrà effettuare la visita guidata della mostra con l’autrice stessa. Mostra che sarà visibile anche a Villa Scheibler e in altre location di Quarto Oggiaro per un totale di 15 giorni. Il calendario dettagliato (provvisorio) è il seguente:

IMG-20191030-WA0000.jpg

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.