Storie e “bellezze” di Quarto Oggiaro

Quante bellezze nasconde il nostro Quartiere? Tantissime! Sabato 20 febbraio si è svolta una visita guidata del quartiere in collaborazione conla Fondazione Carlo Perini. Il tema trattato è stato quello della memoria storica vista nel contesto del rinnovo urbano e postindustriale. Partendo dalla chiesa della Resurrezione in via Longarone, tre ore di esplorazione di Quarto Oggiaro, passando da via Traversi, visitando la chiesa di Santa Lucia (in foto le splendide vetrate che valorizzano la luce), parco Simoni, la cava Cabassi (sotto in una foto anni ’60, grazie ai “Vecchi amici di Quarto”), la chiesa Pentecoste, che ospita una copia della Madonnina, parco Verga, Aldini 1, Aldini 2… Lo sguardo rivolto all’edilizia popolare sorta negli anni ’60, con la storia delle industrie e di tutti i lotti di costruzione: 8 km di percorso attraverso la storia, gli aneddoti, i ricordi.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.