Anche una questione di sicurezza

Alcuni abitanti ci hanno chiesto come mai nella
Stazione ferroviaria Certosa non è previsto un
servizio di vigilanza, al contrario, per esempio di
quanto accade nelle vicine Stazioni di Villapizzone
e di Bovisa. Giriamo la domanda a chi di
competenza, segnalando nuovamente le scarse
condizioni di sicurezza di tale Stazione e del
relativo piazzale, soprattutto nelle ore serali. Non
dimentichiamo le altre numerose criticità (già da
tempo segnalate): prima fra tutte la mancanza di
distributori automatici di biglietti.

Lascia un commento

Archiviato in Dalla Newsletter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.